Si tratta di un’esperienza formativa speciale. Cinque giorni a tempo pieno, dal lunedì mattina al tardo pomeriggio del venerdì, in una settimana della prima metà di settembre. Un’occasione preziosa per confrontarsi su un tema ogni volta innovativo e diverso tra studiosi di fama nazionale e internazionale, magistrati impegnati in prima fila, giornalisti, professionisti, dirigenti di associazioni impegnate sui temi della legalità e dei diritti, giovani talenti e prestigiosi esponenti delle istituzioni politiche. Con discussant di rilievo scientifico e civile e gli organizzatori costantemente impegnati a restituire cornice e senso unitario alla fitta successione di rapporti di ricerca, riflessioni teoriche, osservazioni critiche. Il tutto in un piacevole clima di scambio di esperienze ancora in corso e di condivisione di intenti.
Proposta per la prima volta nel 2011, la Summer School è diventata in pochi anni un punto di incontro quasi obbligato per la vasta comunità scientifica, anche giovanile, disseminata tra l’università e i vari ambiti di sviluppo del movimento antimafia.

La partecipazione è aperta anche ai non laureati
Numero massimo di iscrizioni: 60

Direttore: Prof. Nando dalla Chiesa
Vicedirettore: Dott.ssa Ombretta Ingrascì
Segreteria scientifica: Dott.ssa Sarah Mazzenzana
Segreteria organizzativa: Dott.ssa Daniela Tagliaferro

 

Summer School 2017

“La mafia, oggi”

 

Per maggiori info: http://www.cross.unimi.it/disponibile-programma-della-summer-school-organized-crime-2017-la-mafia-oggi/